RSS

Londra ha un sindaco “elettrico”: da oggi guida una Nissan Leaf

29 Apr

Fotogallery

  • 10 immagini

    Nissan Leaf crash test IIHS

  • 18 immagini

    Nissan Leaf Parlamento Italiano

  • 13 immagini

    Nissan Leaf Produzione

  • 24 immagini

    Nissan Leaf Test Drive

Da qualche giorno il primo cittadino della capitale britannica, Boris Johnson, ha a disposizione un esemplare nuovo di zecca della Leaf, l’auto a trazione elettrica di Nissan in vendita dallo scorso marzo nel Regno Unito. Le chiavi gli sono state consegnate (ovviamente) da Nissan Motor UK per conto di Transport for London, l’ente che dal 2000 si occupa di gestire qualsiasi cosa si muova sopra e sotto la superficie della “Grande Londra” a livello pubblico.

PERFETTA PER LA CITTÀ – Non a caso, l’evento è stato programmato poco prima dell’avvio ufficiale del progetto Source London, che dovrebbe portare all’installazione, entro il 2013, di 1.300 colonnine di ricarica nel territorio cittadino. «Le vetture elettriche a zero emissioni sono perfette per la città – ha dichiarato Johnson – non solo perché offrono ai loro proprietari costi di gestione più bassi, ma anche perché favoriscono la diminuzione del tasso d’inquinamento. Con la vasta gamma di veicoli ora disponibili, stiamo impegnandoci sempre più a supportare il progetto “Source London” perché il numero di londinesi che vogliono guidare queste vetture sta crescendo velocemente. Sono lieto di ricevere una Nissan Leaf per conto della “Transport for London” perché i nostri dipendenti avranno modo di provare direttamente, mentre svolgono le loro attività lavorative, quanto la guida elettrica sia silenziosa e piacevole. Ci auguriamo che Nissan diventi il nostro partner principale nel progetto “Source London”, perché saprà darci il supporto necessario affinché i veicoli elettrici diventino la scelta di guida più facile e conveniente per tutti». L’accenno ai “dipendenti” si riferisce al fatto che anche una parte delle maestranze di “Transport for London” si vedrà presto assegnare una Leaf. Più precisamente, la vettura sarà destinata al personale che si occupa dei trasporti di superficie, che la utilizzerà nel controllo della segnaletica stradale e delle telecamere di sorveglianza.

IL PROBLEMA INFRASTRUTTURE – A margine della consegna delle chiavi non è mancato il commento di Paul Willcox, il boss di Nissan UK: «Condividaimo e supportiamo l’impegno del sindaco di Londra a promuovere nella sua città le auto a basse o zero emissioni di CO2. L’elemento critico per la diffusione delle auto elettriche è lo sviluppo delle infrastrutture pubbliche indispensabili alla loro ricarica, che saranno realizzate grazie al programma “Source London”. Questo ambizioso progetto dovrebbe permettere a Londra di diventare una delle capitali dell’auto elettrica in Europa, nonché il centro delle attività di Nissan riguardo ai veicoli a batteria». Secondo i risultati di una ricerca condotta dalla casa automobilistica nipponica, l’80% dei viaggi in auto effettuati dagli automobilisti inglesi non supera i 50 km di percorrenza, una distanza che la Leaf dovrebbe coprire agevolmente, poiché ha un’autonomia dichiarata di 175 km.

CAPELLI E TRASPORTI – Il sindaco di Londra, il cui vero nome è Alexander Boris de Pfeffel Johnson, oltre che per il suo aspetto un po’ “alternativo” conferitogli dalla folta e biondissima capigliatura, è noto per la sua particolare attenzione al settore dei trasporti, che è stato il suo cavallo di battaglia nella campagna elettorale che ha portato alla sua elezione a “major” della capitale britannica.

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 29 aprile 2011 in Senza categoria

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: