RSS

Chi ci scalderà? – Petrolio

09 Gen

snowman.jpg

E’ inverno, nevica, piove e tira vento. Messa così, sembro un telegiornale: che d’inverno faccia freddo è una di quelle non notizie che piacciono tanto alla TV. Ma quando entra il fattore energetico, specialmente in tempi di crisi, è tutta un’altra storia.

Ad esempio, c’è chi si sta surgelando senza una via d’uscita. L’Esercito della Salvezza, negli Stati Uniti, ha lanciato un penoso allarme: il numero di persone senza riscaldamento o elettricità è raddoppiato. I loro uffici sono pieni di gente che chiede un aiuto economico per riuscire ad accendere stufe e caldaie, gente che da due o tre mesi se ne sta in casa senza più l’allaccio alla corrente. Molto più lontano, in una situazione completamente diversa, ci sono popolazioni andine che a causa del cambiamento climatico meditano di abbandonare per sempre i villaggi dove vivono da secoli: il freddo ogni anno arriva prima, e non riescono più a trarre dall’ambiente la già scarsa sopravvivenza.

Tutt’altra storia, ma sempre guai, nella calda Florida che a causa del gelo ha visto addirittura distacchi elettrici per eccesso di domanda. La stessa cosa accade a Lhasa nel Tibet, e un po’ in tutta la Cina.

Ma la fifa più grossa se la stanno prendendo gli inglesi, che come sappiamo hanno praticamente esaurito le loro risorse del Mare del Nord e ora sono gli ultimi della fila per il gas russo. La compagnia nazionale del gas ha già avvisato che, a causa dell’eccessivo consumo, se il freddo perdura sarà costretta a chiedere agli impianti produttori di energia di diminuire la domanda, o addirittura a tagliare le forniture di gas alle industrie per non lasciare le famiglie al freddo.

 

Posted via web from L0cutus Micro Blog

Annunci
 
Lascia un commento

Pubblicato da su 9 gennaio 2010 in 1

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: